venerdì 02 dicembre 2016

Ecco i premiati 2016

Ecco i lavori accademici insigniti del Premio Socialis 2016: Alessandro De Chirico, Green Computing e e-commerce sostenibile. Idee per una tecnologia a ridotto impatto ambientale (Comunicazione professionale e multimedialità, Università degli Studi di Pavia); Anelim Del Monaco, Corporate Governance e Sostenibilità Ambientale. Prospettive multidisciplinari per il governo d'impresa (Governo e direzione d'impresa, Università degli Studi di Firenze); Giulia Figus, "Riqualificazione di un'area dismessa nel contesto urbano di San Gavino Monreale: uno studio analitico basato sulle mappe mentali" (Università degli Studi di Cagliari); Marianna Iacoviello, Il Fundraising per la cultura: il caso della Fondazione Accademia Nazionale di Santa Cecilia (Economia e gestione dei servizi turistici, Università degli Studi del Sannio); Federico Trotti, Scopo di Lucro: Quo Vadis? (Economia e legislazione d'impresa, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Le menzioni speciali sono, invece, state assegnate a: Allison Garofalo, Responsabilità Sociale d'Impresa e Prevenzione della Corruzione (Giurisprudenza, Università degli Studi di Genova); Simone Mattioli, CSR e Rating etico: la performance delle imprese italiane nel Dow-Jones Sustainability Index (Economia e Management, Università degli Studi di Perugia); Maristella Santacroce, Worklife Balance. Programma Wellbeing e Ministry of Fun come aree applicative (Scienza della Formazione, Università degli Studi di Roma Tre).